slide-news

Posts in The Insider’s Opinion

time change

La metamorfosi del Board nelle società high-tech

Avviare una società è un compito arduo: un solo errore può compromettere tutto. Ma cosa succede quando una società cresce, si allontana dalla fase di “start-up” e si addentra nel territorio delle “scale-up”? È molto probabile che le modalità di lavoro che hanno portato la start-up fino a questo punto, adesso non siano più efficaci:… Read more »

little wine carboy and wine glass

Il mercato online del vino: in Italia e all’estero c’è un mondo da esplorare

Quando si parla di mercato online del vino sono in molti a etichettarlo come nicchia, ma è veramente un segmento così ridotto? Partiamo da alcuni semplici dati: • Oltre 100.000 le aziende vitivinicole italiane; • Quasi 10 miliardi di Euro il valore del vino venduto in Italia; • Oltre il 10% del mercato è composto… Read more »

Growing plant

Europa meridionale, la nuova culla dell’innovazione

Quando si parla di startup e di innovazione, in Europa, il pensiero subito va a città come Londra o Berlino. Talvolta Amsterdam o, ancora, Parigi. L’area meridionale del vecchio continente, al contrario, è stata finora un player poco acclamato e piuttosto silente. La stessa area che ora sembra invece iniziare ad affermarsi come la rising… Read more »

Closeup of a business handshake

La nuova, possibile amicizia tra Fintech e Banche

Tanto è stato scritto e detto negli ultimi mesi a proposito di Fintech, ovvero la tecnologia applicata ai servizi finanziari che da qualche anno sta cambiando drasticamente il mondo della finanza e delle banche. Queste ultime, di conseguenza, si vedono obbligate a porsi delle domande sulla sostenibilità futura del proprio modello di business, che –… Read more »

interv_barberis_foto

VIDEO: Lo scenario italiano delle startup raccontato dal Consigliere per l’Innovazione Paolo Barberis ad Andrea Di Camillo

“Sto analizzando questo mondo [delle startup italiane, ndr] con l’esperienza di colui che lo ha vissuto da imprenditore ma anche con la voglia di cercare rendere il mondo dell’innovazione digitale e dello sviluppo attraverso la tecnologia sempre più vigoroso.” Queste le parole con cui Paolo Barberis, Consigliere per l’Innovazione della Presidenza del Consiglio, descrive il… Read more »

scommessa_foto

La nostra scommessa sull’Italia

La nostra scommessa del 2016 è realizzare la nostra promessa del 2015: far sì che le aziende in cui abbiamo investito diventino grandi aziende, grandi datori di lavoro e realtà economiche del 2016, 2017 e tutti gli anni a venire. Il nostro è un Paese, da sempre, di imprenditori: se pensiamo che sono 4 milioni… Read more »

tommasini_foto

VIDEO: Fare Venture Capital in Italia: il pensiero di Luigi Tommasini del Fondo Italiano d’Investimento raccontato ad Andrea di Camillo di P101

“L’innovazione è entrata nell’agenda politica in maniera preponderante negli ultimi tempi. In realtà già dal 2012 come Fondo Italiano avevamo aperto il tema di cosa potevamo fare in questo senso. Il Venture Capital […] era una delle risposte principali.” Queste le parole con cui Luigi Tommasini, Senior Partner del Fondo Italiano d’Investimento SGR Spa, descrive… Read more »

foto_last mile

Last mile, ovvero il “sacro Graal” del nuovo millennio

In tanti ci chiedono: come mai il last mile (l’ultimo tratto delle consegne a domicilio, quello che porta i prodotti richiesti a casa nostra) è diventato un argomento di conversazione anche al di fuori delle solite cerchie di addetti ai lavori? Provate ad immaginare: ve ne state comodamente coricati sul divano, col vostro tablet in… Read more »

01_THE_GREAT_OPPORTUNITY_web_eng

Start-up: la grande opportunità italiana

Infographics by Lcd – Graphic Design 89 MLD di $. Ecco a quanto ammonta il valore dell’innovazione negli USA! Sì, perché l’83% del valore complessivo della ricerca e sviluppo USA (108 miliardi) proviene da società nate e cresciute grazie al venture capital. Gli Stati Uniti sono il paese dove questa forma di investimento è maggiormente… Read more »

Shopping in online store. Internet shopping. vector illustration

Fashion luxury: nel 2016 l’omnichannel non è più un optional

Omnichannel e fashion luxury: il 2016 si prospetta come un anno critico. Crescono i millennial, il target diventa sempre più vario e imprevedibile e i clienti di questo segmento richiedono, più di altri, personalizzazione dei servizi e nuove modalità di coinvolgimento. Senza un forte impegno in questa direzione i brand si troveranno incapaci di offrire… Read more »